domenica, Gennaio 24, 2021

WORLD TUNNEL CONGRESS 2018

Must read

Francesco Asnao al timone del Wire Rope Department di Portunus

Una nomina che senz’altro è da annoverare tra le grandi novità manageriali di inizio d’anno, quella di Francesco Asnao alla guida del Wire Rope Department del gruppo...

Ecomondo cambia periodo. Si svolgerà dal 26 al 29 ottobre

Nuove notizie di aggiornamento per gli eventi espositivi del polo di Rimini. I saloni di Italian Exhibition Group (IEG) dedicati alla bioeconomia circolare e alle energie rinnovabili...

Smopyc, nuove date a novembre

La Feria de Zaragoza ha modificato le date della prossima edizione di Smopyc 2021. Dopo l’iniziale previsione di svolgimento a maggio, ora l’evento è stato...

Lipos, guida techno per un cantiere CFA da primato

Contesto operativo, il cantiere di fondazione di un nuovo ospedale a Oberwart, in Austria, in corso di realizzazione da parte della Burgenland Hospital Association....

Dal 21 al 26 aprile si svolgerà a Dubai il World Tunnel Congress 2018. Tema dell’evento: “The Role of Underground Space in Future Sustainable Cities”.

L’evento – incontro annuale di condivisione dell’innovazione, che intende illustrare il progresso scientifico all’interno del tunnelling e dell’industria sotterranea – si terrà presso il World Trade Center di Dubai. E’ prevista un’affluenza di oltre 2.000 esperti e visitatori.

Scandito da molte conferenze, sessioni aperte e relazioni di gruppi di lavoro, durante i sei giorni verranno affrontati numerosi argomenti:

– Revisione dell’attuale progetto di pianificazione della galleria
– Metodi di costruzione
– Rischi di costruzione
– Innovazione nelle tecnologie di tunnelling
– Progressi nel settore dei materiali
– Riparazione e manutenzione di strutture sotterranee
– Smart City: come può contribuire lo spazio sotterraneo
– Casi di studio su progetti TBM
– Sicurezza nella costruzione del design
– Fire Life Safety per strutture sotterranee
– Aggiornamento dei progetti MENA

Il tema attorno al quale si concentrerà il Congresso, metterà in luce il potenziale sotterraneo di molte funzioni urbane, in particolare nello sviluppo di città sostenibili. Ai principali specialisti internazionali si uniranno autorità aggiudicatrici, sviluppatori, ingegneri, architetti, autorità locali, grandi costruttori e fornitori.

 

ITA-AITES

A margine ricordiamo come l’International Tunnelling and Underground Space Association (ITA-AITES) sia stata fondata nel 1974 per promuovere un maggiore utilizzo dello spazio sotterraneo come strumento chiave per lo sviluppo sostenibile. Attualmente annovera 75 stati membri e 300 membri affiliati. L’Associazione è gestita da un Consiglio Esecutivo composto da 14 membri; l’attuale presidente è il brasiliano Tarcisio Celestino.

More articles

Latest article

Francesco Asnao al timone del Wire Rope Department di Portunus

Una nomina che senz’altro è da annoverare tra le grandi novità manageriali di inizio d’anno, quella di Francesco Asnao alla guida del Wire Rope Department del gruppo...

Ecomondo cambia periodo. Si svolgerà dal 26 al 29 ottobre

Nuove notizie di aggiornamento per gli eventi espositivi del polo di Rimini. I saloni di Italian Exhibition Group (IEG) dedicati alla bioeconomia circolare e alle energie rinnovabili...

Smopyc, nuove date a novembre

La Feria de Zaragoza ha modificato le date della prossima edizione di Smopyc 2021. Dopo l’iniziale previsione di svolgimento a maggio, ora l’evento è stato...

Lipos, guida techno per un cantiere CFA da primato

Contesto operativo, il cantiere di fondazione di un nuovo ospedale a Oberwart, in Austria, in corso di realizzazione da parte della Burgenland Hospital Association....

Da Sandvik la nuova perforatrice mineraria DD212

Sandvik Mining and Rock Solutions ha presentato ieri la nuova perforatrice mineraria Sandvik DD212, modello elettroidraulico a braccio singolo, compatto e dalle funzionalità intelligenti,...