mercoledì, Aprile 21, 2021

BAUER IN OMAN

Must read

Grandi cantieri, si riparte subito. La road map di Draghi

Alla fine, la speranza di molti italiani che fanno impresa nelle costruzioni si sono avverate con il grande annuncio di venerdì sera. Il governo...

Da Liebherr due nuovi escavatori elettrici nella classe 90-100 ton.

L'escavatore cingolato elettrico R 976-E, insieme all'R 980 SME-E, sostituisce l'ER 974 B per l'estrazione in miniere e cave. Gli ultimi escavatori elettrici sviluppati...

Epiroc premia l’automazione mineraria e la conversione dal diesel alle batterie

Epiroc AB, un partner leader in termini di produttività e sostenibilità per i settori minerario e delle infrastrutture, premia l'automazione e l'elettrificazione delle macchine...

La nuova Comacchio MC 20 A

La nuova MC 20 A è una perforatrice compatta e potente, dotata di caricatore per aste e rivestimenti, progettata per far fronte a lavorazioni...

Lo scorso ottobre il Gruppo Bauer si è aggiudicato l’appalto per l’ampliamento della più grande area umida industriale costruita nel Sultanato dell’Oman per conto della Petroleum Development Oman (DOP), la principale azienda di esplorazione e produzione di petrolio e gas del paese mediorientale.

Un progetto sostenibile

BAUER IN OMAN - Perforare -  - Aziende News 1Questo progetto per il trattamento dell’acqua contaminata dall’estrazione di petrolio nel Sultanato dell’Oman a Nimr ha vinto numerosi premi internazionali per l’eccellenza in sostenibilità, innovazione e sicurezza. La prima fase dell’impianto è stata completata nel 2011 dalla filiale locale di Bauer Resources GmbH (Bauer Nimr LLC).

La struttura occupa circa 10,5 chilometri quadrati e utilizza un’innovativa tecnologia per il trattamento delle acque: quasi il 95% del petrolio grezzo che entra nell’impianto viene recuperato o rimosso senza l’uso di elettricità o prodotti chimici. Il sito si è trasformato in un paradiso nel deserto e offre ospitalità a oltre 140 specie di uccelli, pesci e rettili.

L’espansione

Il nuovo progetto commissionato a Bauer vedrà l’espansione della capacità dell’impianto di 60.000 metri cubi al giorno per raggiungere una capacità totale giornaliera di 175.000 metri cubi. Bauer Nimr LLC sarà responsabile della progettazione, della costruzione e della gestione dell’impianto fino al 2044.

More articles

Latest article

Grandi cantieri, si riparte subito. La road map di Draghi

Alla fine, la speranza di molti italiani che fanno impresa nelle costruzioni si sono avverate con il grande annuncio di venerdì sera. Il governo...

Da Liebherr due nuovi escavatori elettrici nella classe 90-100 ton.

L'escavatore cingolato elettrico R 976-E, insieme all'R 980 SME-E, sostituisce l'ER 974 B per l'estrazione in miniere e cave. Gli ultimi escavatori elettrici sviluppati...

Epiroc premia l’automazione mineraria e la conversione dal diesel alle batterie

Epiroc AB, un partner leader in termini di produttività e sostenibilità per i settori minerario e delle infrastrutture, premia l'automazione e l'elettrificazione delle macchine...

La nuova Comacchio MC 20 A

La nuova MC 20 A è una perforatrice compatta e potente, dotata di caricatore per aste e rivestimenti, progettata per far fronte a lavorazioni...

Importante riconoscimento a TREVI in Svezia per il porto di Norvik

Il porto di Norvik a Stoccolma ha vinto l'Årets Bygge 2021, il premio prestigioso e più importante nel settore delle costruzioni pubbliche svedesi, nella...