giovedì, Gennaio 28, 2021

BAUER IN OMAN

Must read

Francesco Asnao al timone del Wire Rope Department di Portunus

Una nomina che senz’altro è da annoverare tra le grandi novità manageriali di inizio d’anno, quella di Francesco Asnao alla guida del Wire Rope Department del gruppo...

Ecomondo cambia periodo. Si svolgerà dal 26 al 29 ottobre

Nuove notizie di aggiornamento per gli eventi espositivi del polo di Rimini. I saloni di Italian Exhibition Group (IEG) dedicati alla bioeconomia circolare e alle energie rinnovabili...

Smopyc, nuove date a novembre

La Feria de Zaragoza ha modificato le date della prossima edizione di Smopyc 2021. Dopo l’iniziale previsione di svolgimento a maggio, ora l’evento è stato...

Lipos, guida techno per un cantiere CFA da primato

Contesto operativo, il cantiere di fondazione di un nuovo ospedale a Oberwart, in Austria, in corso di realizzazione da parte della Burgenland Hospital Association....

Lo scorso ottobre il Gruppo Bauer si è aggiudicato l’appalto per l’ampliamento della più grande area umida industriale costruita nel Sultanato dell’Oman per conto della Petroleum Development Oman (DOP), la principale azienda di esplorazione e produzione di petrolio e gas del paese mediorientale.

Un progetto sostenibile

BAUER IN OMAN - Perforare -  - Aziende News 1Questo progetto per il trattamento dell’acqua contaminata dall’estrazione di petrolio nel Sultanato dell’Oman a Nimr ha vinto numerosi premi internazionali per l’eccellenza in sostenibilità, innovazione e sicurezza. La prima fase dell’impianto è stata completata nel 2011 dalla filiale locale di Bauer Resources GmbH (Bauer Nimr LLC).

La struttura occupa circa 10,5 chilometri quadrati e utilizza un’innovativa tecnologia per il trattamento delle acque: quasi il 95% del petrolio grezzo che entra nell’impianto viene recuperato o rimosso senza l’uso di elettricità o prodotti chimici. Il sito si è trasformato in un paradiso nel deserto e offre ospitalità a oltre 140 specie di uccelli, pesci e rettili.

L’espansione

Il nuovo progetto commissionato a Bauer vedrà l’espansione della capacità dell’impianto di 60.000 metri cubi al giorno per raggiungere una capacità totale giornaliera di 175.000 metri cubi. Bauer Nimr LLC sarà responsabile della progettazione, della costruzione e della gestione dell’impianto fino al 2044.

More articles

Latest article

Francesco Asnao al timone del Wire Rope Department di Portunus

Una nomina che senz’altro è da annoverare tra le grandi novità manageriali di inizio d’anno, quella di Francesco Asnao alla guida del Wire Rope Department del gruppo...

Ecomondo cambia periodo. Si svolgerà dal 26 al 29 ottobre

Nuove notizie di aggiornamento per gli eventi espositivi del polo di Rimini. I saloni di Italian Exhibition Group (IEG) dedicati alla bioeconomia circolare e alle energie rinnovabili...

Smopyc, nuove date a novembre

La Feria de Zaragoza ha modificato le date della prossima edizione di Smopyc 2021. Dopo l’iniziale previsione di svolgimento a maggio, ora l’evento è stato...

Lipos, guida techno per un cantiere CFA da primato

Contesto operativo, il cantiere di fondazione di un nuovo ospedale a Oberwart, in Austria, in corso di realizzazione da parte della Burgenland Hospital Association....

Da Sandvik la nuova perforatrice mineraria DD212

Sandvik Mining and Rock Solutions ha presentato ieri la nuova perforatrice mineraria Sandvik DD212, modello elettroidraulico a braccio singolo, compatto e dalle funzionalità intelligenti,...