giovedì, Agosto 11, 2022

Dolmen, geotecnica in software avanzato

Must read

A Trevi il DFI Award per le opere della diga di Mosul

Negli ultimi due decenni, il DFI - Deep Foundations Institute, tra le più rilevanti associazioni internazionali nel campo della progettazione e costruzione di fondazioni e...

Geofondazioni, “genio tecnologico” del palo prefabbricato

A Palesella di Cerea (Vr) è in corso un importante intervento di palificazione per le opere di fondazione di un nuovo magazzino automatizzato, destinato...

Soilmec e l’idrofresa IOT per la metropolitana indiana a Chennai

Soilmec si è aggiudicata con successo l'appalto per la fornitura della sua ultima versione dell'idrofresa SC-130 HD Cougar Classic, in ingresso nella flotta dell'aggregazione...

Bauer Spezialtiefbau, opera direzionale in grande stile

Nel centro di Monaco, nella parte adiacente alla Stazione Centrale, è attualmente in costruzione un nuovo centro commerciale e direzionale, a fronte della demolizione...

Realtà tecnologiche di grande valore ne esistono tante nel nostro paese, ma un’eccellenza come quella di CDM Dolmen non può non attirare l’attenzione degli specialisti di geotecnica. La carta d’identità di questa società tecnologica riporta a una software house fondata trent’anni fa da un gruppo di ingegneri civili laureati al Politecnico di Torino. La mission è quello dello sviluppo e della distribuzione di programmi di calcolo per l’ingegneria strutturale e geotecnica.

La dedizione al settore della geotecnica riporta al sistema che porta lo stesso nome societario, Dolmen, rivelando un prodotto completo che copre tutte le esigenze precipue dei professionisti, accompagnandoli lungo l’intero percorso della progettazione partendo dall’analisi del modello fino alla stampa dell’esecutivo di cantiere. Trattandosi di un sistema modulare, si configura sulle esigenze del progettista stesso, concedendogli la libertà di comporre la propria versione scegliendo tra 22 moduli autonomi, tutti interfacciati tra loro.


Il compendio di moduli software dedicati all’analisi delle opere a contatto con il terreno è molto specializzato e scientificamente avanzato. I software spaziano dallo studio di muri controterra (IS MC – IS Muri), comprendendo anche muri di cantina, con contrafforti, denti, pali e tiranti, completati di paratie flessibili e diaframmi (IS PF – IS Paratie), fino all’analisi della stabilità di pendii in terreni sciolti (IS GP – IS GeoPendii). Per quanto riguarda le fondazioni, il modulo è quello dedicato al progetto di plinti su suolo alla Winkler (IS PT – IS Plinti), quello per il calcolo delle fondazioni profonde (IS PL – IS Palificate) e per la progettazione di massima delle strutture a contatto con il terreno (IS PG – IS ProGeo). Per completare il bundle c’è la parte più geologica dedicata alla caratterizzazione del terreno in base a prove penetrometriche, alla classificazione delle rocce, al calcolo della stabilità dei fronti in roccia e all’analisi di caduta massi lungo un versante, anche in tre dimensioni.

More articles

Latest article

A Trevi il DFI Award per le opere della diga di Mosul

Negli ultimi due decenni, il DFI - Deep Foundations Institute, tra le più rilevanti associazioni internazionali nel campo della progettazione e costruzione di fondazioni e...

Geofondazioni, “genio tecnologico” del palo prefabbricato

A Palesella di Cerea (Vr) è in corso un importante intervento di palificazione per le opere di fondazione di un nuovo magazzino automatizzato, destinato...

Soilmec e l’idrofresa IOT per la metropolitana indiana a Chennai

Soilmec si è aggiudicata con successo l'appalto per la fornitura della sua ultima versione dell'idrofresa SC-130 HD Cougar Classic, in ingresso nella flotta dell'aggregazione...

Bauer Spezialtiefbau, opera direzionale in grande stile

Nel centro di Monaco, nella parte adiacente alla Stazione Centrale, è attualmente in costruzione un nuovo centro commerciale e direzionale, a fronte della demolizione...

Geosec, complessità di consolidamento per il Palazzo delle Scienze e il Museo Egizio di Torino

Tra i numerosi prestigiosi interventi di consolidamento delle fondazioni eseguiti da Geosec rientra indubbiamente il Palazzo monumentale sede dell’Accademia delle Scienze e del Museo...