venerdì, Gennaio 22, 2021

DOOSAN OFFRE ENERGIA AD HOC

Must read

Lipos, guida techno per un cantiere CFA da primato

Contesto operativo, il cantiere di fondazione di un nuovo ospedale a Oberwart, in Austria, in corso di realizzazione da parte della Burgenland Hospital Association....

Da Sandvik la nuova perforatrice mineraria DD212

Sandvik Mining and Rock Solutions ha presentato ieri la nuova perforatrice mineraria Sandvik DD212, modello elettroidraulico a braccio singolo, compatto e dalle funzionalità intelligenti,...

Mereu in campo con la MI 8 di Massenza per la ricerca termale

Dopo lo stop forzato per via dell'emergenza sanitaria, in questa settimana sono riprese a Fordongianus, nel territorio di Oristano, le trivellazioni per la ricerca...

I.CO.P. entra nel 2021, tra parco del mare Trieste e microtunnel a El Salvador

I.CO.P., Iccrea BancaImpresa e Costa Edutainment S.p.A. hanno presentato alla camera di commercio il progetto e il cofinanziamento privato per realizzare il grande attrattore...

Versatilità, affidabilità e prestazioni sono le parole chiave che hanno guidato la costruzione dei nuovi generatori Doosan Portable Power G400-IIIA (potenza primaria 400 kVA) e G500-IIIA (potenza primaria 500 kVA).

DOOSAN OFFRE ENERGIA AD HOC - Perforare -  - Uncategorized 1Lanciati in occasione del Bauma, i nuovi generatori sono conformi alla normativa europea Stage IIIA in materia di emissioni. La stabilità prestazionale in termini di potenza erogata è assicurata da un gruppo motore ottimizzato che combina le unità Scania agli alternatori Leroy Somer.

Allo stesso tempo l’impiego di ventole a velocità variabile nei radiatori ha migliorato il rendimento energetico in entrambi i modelli. Il serbatoio carburante garantisce, di serie, un funzionamento di almeno 10 ore senza rifornimenti (al 75% del carico). Capacità ulteriormente incrementabile con la configurazione opzionale che prevede il serbatoio carburante a bordo per un’autonomia di funzionamento di 24 ore.

Il telaio del serbatoio, con fondo di contenimento al 110%, offre la massima flessibilità operativa. Inoltre, poiché la qualità e lo stoccaggio del carburante rappresentano alcune delle preoccupazioni principali delle società di noleggio, la manutenzione ordinaria del serbatoio è stata semplificata, rivolgendo un’attenzione particolare alla pulizia e ai processi di scarico delle tubazioni.

Come accennato, i nuovi generatori utilizzano i potenti alternatori Leroy Somer con sistema di eccitazione AREP: la soluzione ideale per qualsiasi applicazione che richieda un avviamento ad alta potenza e una fonte affidabile di energia elettrica. Per una maggiore affidabilità a lungo termine in condizioni estreme, l‘alternatore prevede anche la protezione “heavy-duty” per le spire di rotore e statore.

DOOSAN OFFRE ENERGIA AD HOC - Perforare -  - UncategorizedTutte le funzioni di comando sono raggruppate su un unico, intuitivo pannello di controllo, con indicatori analogici di facile lettura. A richiesta, è disponibile un pannello di controllo digitale, con ulteriori funzioni di misura dei parametri e cronologia degli eventi e degli allarmi.

Sempre su richiesta, ecco anche la commutazione a doppia frequenza da 50/60 Hz. Mentre il basamento del generatore beneficia, di serie, di un collegamento a un robusto “bus bar” con protezione elettrica di alta qualità e relè di protezione regolabile contro la dispersione a terra. Su richiesta è disponibile un modulo multiplo terra/neutro.

Se la parte tecnologica è di alto livello, sui nuovi prodotti viene riproposta la robusta carpenteria utilizzata per i generatori della gamma esistente. La configurazione e la concezione delle prese d’aria sono state ottimizzate per soddisfare le esigenze del raffreddamento in contesti operativi con temperatura ambiente elevata. Mentre l’accesso alle aree critiche del generatore, come l’occhione di sollevamento e i punti soggetti a manutenzione del motore e del radiatore, è stato migliorato. L’insonorizzazione dei generatori è conforme o supera addirittura i requisiti delle normative europee in materia.

DOOSAN OFFRE ENERGIA AD HOC - Perforare -  - Uncategorized 3Gli optional

Per una maggiore flessibilità, i due nuovi modelli Doosan sono disponibili, a richiesta, con il pannello di sincronizzazione. Questa opzione, che associa il nuovo modulo DEIF AGC4 a un interruttore motorizzato Schneider, assicura un funzionamento sicuro e perfettamente sincronizzato del generatore con altre apparecchiature o con la rete di trasporto e distribuzione in svariate configurazioni applicative. Tra le ulteriori caratteristiche opzionali, che garantiscono la più elevata produttività: i moduli di allarme DEIF, la comunicazione CAN con regolatore di tensione digitale e la custodia della centralina di radiocomando.

More articles

Latest article

Lipos, guida techno per un cantiere CFA da primato

Contesto operativo, il cantiere di fondazione di un nuovo ospedale a Oberwart, in Austria, in corso di realizzazione da parte della Burgenland Hospital Association....

Da Sandvik la nuova perforatrice mineraria DD212

Sandvik Mining and Rock Solutions ha presentato ieri la nuova perforatrice mineraria Sandvik DD212, modello elettroidraulico a braccio singolo, compatto e dalle funzionalità intelligenti,...

Mereu in campo con la MI 8 di Massenza per la ricerca termale

Dopo lo stop forzato per via dell'emergenza sanitaria, in questa settimana sono riprese a Fordongianus, nel territorio di Oristano, le trivellazioni per la ricerca...

I.CO.P. entra nel 2021, tra parco del mare Trieste e microtunnel a El Salvador

I.CO.P., Iccrea BancaImpresa e Costa Edutainment S.p.A. hanno presentato alla camera di commercio il progetto e il cofinanziamento privato per realizzare il grande attrattore...

Casagrande training 2021, si comincia il 19 gennaio

Il calendario training 2021 di Casagrande esordirà il prossimo 19 gennaio con il corso "A complete training on CFM and CDR: devices which allows...