lunedì, Dicembre 6, 2021

 

Draco, una miscela che è una garanzia

Must read

Webuild completa 82% dello scavo del Lotto Mules 2-3 della Galleria di Base del Brennero

La fresa “Serena” ha raggiunto il Brennero , dopo aver scavato oltre 14km di galleria in 3,5 anni di attività. Si conclude così lo...

Primo test per la pala da miniera a batteria Sandvik da 18 t.

Lo stabilimento per la produzione di zinco di Garpenberg di proprietà della Boliden in Svezia diventerà la prima miniera in Europa a testare la...

Da Epiroc il nuovo sistema di perforazione ET51

Il sistema di perforazione con aste tubolari ET51 consente perforazioni più dritte e profonde, migliorando notevolmente la durata. La capacità del sistema di eseguire...

Idrogeno, energia per il futuro dell’industria italiana

Alberto Dossi, presidente dell’associazione H2IT, ci spiega l’importanza strategica di un elemento cardine della transizione ecologica nella vita di tutti i giorni e nell’industria del...

Dai progetti compresi nella linea di soluzioni e prodotti dedicati all’underground e al tunnelling, Draco rivela una gamma completa al servizio di chi opera nell’ambito delle fondazioni speciali e del consolidamento, dalle miscele cementizie e gli additivi per miscele da iniezione e per la realizzazione e l’ancoraggio di micropali e tiranti, ai premiscelati espansivi ecologici e alle resine e malte espansive.


Le miscele cementizie (boiacche) impiegate nei trattamenti d’iniezione, nei micropali e nell’ancoraggio dei tiranti sono delle sospensioni di cemento in acqua, la cui penetrabilità dipende, in larga misura, dalle dimensioni delle particelle di cemento e dalle proprietà reologiche (viscosità, rigidità, stabilità sotto pressione) della stessa, in funzione della dimensione dei vuoti da iniettare. L’aggiunta di additivi è indispensabile per migliorare la penetrabilità di una miscela in quanto determinano la modifica del comportamento della sospensione riducendo la segregazione della miscela, favorendo la ritenzione dell’acqua, aumentandone la stabilità sotto pressione. Analogamente consentono di mantenere la viscosità a valori molto bassi per non ostacolare il proseguimento dell’iniezione e consentire l’intasamento dei volumi previsti. La linea underground e tunnelling di Draco offre quindi miscele cementizie e additivi specifici per miscele da iniezione e per la realizzazione e l’ancoraggio di micropali e tiranti.


Le miscele cementizie comprendono da oggi una specialità come Flueco 77 Cable, prodotto a base cementizia pronto all’uso, privo di agenti espansivi, metallici e di cloruri, formulato per confezionare boiacche d’iniezione assolutamente impermeabili, chimico-resistenti che assicurano una completa protezione ai cavi post-tesi e alle barre d’acciaio dalla corrosione sotto tensione (stress corrosion). La boiacca d’iniezione che si ottiene con Flueco 77 Cable è estremamente fluida con alte resistenze meccaniche iniziali e finali, sia alle brevi che alle lunghe stagionature, a ritiro compensato, priva di acqua d’essudazione (bleeding), pompabile, impermeabile e durevole, con elevata adesione all’acciaio ed al calcestruzzo. L’elevata fluidità consente la penetrazione negli interstizi compresi fra i trefoli d’acciaio e fra il trefolo e la guaina, mentre la compensazione del ritiro, garantisce il perfetto riempimento delle cavità ove è iniettata.

More articles

Latest article

Webuild completa 82% dello scavo del Lotto Mules 2-3 della Galleria di Base del Brennero

La fresa “Serena” ha raggiunto il Brennero , dopo aver scavato oltre 14km di galleria in 3,5 anni di attività. Si conclude così lo...

Primo test per la pala da miniera a batteria Sandvik da 18 t.

Lo stabilimento per la produzione di zinco di Garpenberg di proprietà della Boliden in Svezia diventerà la prima miniera in Europa a testare la...

Da Epiroc il nuovo sistema di perforazione ET51

Il sistema di perforazione con aste tubolari ET51 consente perforazioni più dritte e profonde, migliorando notevolmente la durata. La capacità del sistema di eseguire...

Idrogeno, energia per il futuro dell’industria italiana

Alberto Dossi, presidente dell’associazione H2IT, ci spiega l’importanza strategica di un elemento cardine della transizione ecologica nella vita di tutti i giorni e nell’industria del...

Truck of the Year 2022, il trionfo di DAF

La nuova generazione di veicoli industriali DAF per il trasporto su lungo raggio è stata insignita del titolo “International Truck of the Year 2022“. “I modelli XF,...