sabato, Aprile 17, 2021

UN KIT PER I DIAFRAMMI

Must read

Da Liebherr due nuovi escavatori elettrici nella classe 90-100 ton.

L'escavatore cingolato elettrico R 976-E, insieme all'R 980 SME-E, sostituisce l'ER 974 B per l'estrazione in miniere e cave. Gli ultimi escavatori elettrici sviluppati...

Epiroc premia l’automazione mineraria e la conversione dal diesel alle batterie

Epiroc AB, un partner leader in termini di produttività e sostenibilità per i settori minerario e delle infrastrutture, premia l'automazione e l'elettrificazione delle macchine...

La nuova Comacchio MC 20 A

La nuova MC 20 A è una perforatrice compatta e potente, dotata di caricatore per aste e rivestimenti, progettata per far fronte a lavorazioni...

Importante riconoscimento a TREVI in Svezia per il porto di Norvik

Il porto di Norvik a Stoccolma ha vinto l'Årets Bygge 2021, il premio prestigioso e più importante nel settore delle costruzioni pubbliche svedesi, nella...

Da Enteco una soluzione intelligente da applicare a tutte le sue perforatrici. Stiamo parlando del kit SP-HG che permette di eseguire diaframmi con qualsiasi altra perforatrice Enteco equipaggiata con il kit SP (Soil Displacement Enteco).

La benna da diaframmi si monta sull’asta di perforazione del kit SP al posto dell’utensile standard e offre molteplici vantaggi. Tra questi: un basso investimento iniziale; un’ottima verticalità di scavo grazie alle aste e ai giunti brevettati Enteco formanti un’asta monoblocco molto rigida; una notevole capacità di penetrazione nei terreni anche molto duri per la spinta trasmissibile dalle aste SP alla benna (argano di pull-down); un’ottima produttività grazie all’elevata velocità dell’argano.

Doti Tecniche

Tra le caratteristiche tecniche ricordiamo la rotazione della benna di ±45° (è inoltre disponibile anche un kit per ruotare la benna di 180° a ogni ciclo di scavo); una profondità di scavo che raggiunge i 26 m con la E6050 e i 32 m con la E6050 LM; dimensioni del diaframma da un minimo di 320×2.000 mm (o 2.500 mm) a un massimo di 1.200×2.000 mm (o 2.500 mm e 3.000 mm). L’attrezzatura è automontante, quindi non sono necessarie gru di servizio.

More articles

Latest article

Da Liebherr due nuovi escavatori elettrici nella classe 90-100 ton.

L'escavatore cingolato elettrico R 976-E, insieme all'R 980 SME-E, sostituisce l'ER 974 B per l'estrazione in miniere e cave. Gli ultimi escavatori elettrici sviluppati...

Epiroc premia l’automazione mineraria e la conversione dal diesel alle batterie

Epiroc AB, un partner leader in termini di produttività e sostenibilità per i settori minerario e delle infrastrutture, premia l'automazione e l'elettrificazione delle macchine...

La nuova Comacchio MC 20 A

La nuova MC 20 A è una perforatrice compatta e potente, dotata di caricatore per aste e rivestimenti, progettata per far fronte a lavorazioni...

Importante riconoscimento a TREVI in Svezia per il porto di Norvik

Il porto di Norvik a Stoccolma ha vinto l'Årets Bygge 2021, il premio prestigioso e più importante nel settore delle costruzioni pubbliche svedesi, nella...

La joint venture Bauer-Keller si aggiudica importante contratto sulla linea ad alta velocità HS2

La joint venture 50:50 tra Bauer Technologies Ltd e Keller UK (BKJV) ha ottenuto un contratto da EKFB, una joint venture costituita da quattro...