lunedì, Aprile 12, 2021

UNA LIEBHERR HS 8100 HD PER LA METROPOLITANA DI MILANO

Must read

BONUS PUBBLICITA’ 2021

INVESTITE NEI NOSTRI  PRODOTTI EDITORIALI NAZIONALI  Ricordiamo che chiude oggi  31/03/2021 la finestra per prenotare il bonus pubblicità, il credito d’imposta per gli investimenti pubblicitari...

ENI avvia perforazioni esplorative offshore in Montenegro

Eni, in collaborazione con la società russa Novatek, è pronta ad avviare la perforazione di un pozzo per esplorare le riserve petrolifere offshore del...

Da Enerpac, i nuovi tagliacatene elettrici ECCE

Enerpac annuncia il lancio dei nuovi tagliacatene elettrici della serie ECCE che forniscono un metodo più veloce, più sicuro e più preciso rispetto al...

Rosemount 4390 di Emerson, monitoraggio completo anticorrosione per l’Oil & Gas

Emerson presenta un portafoglio completo di prodotti per il monitoraggio della corrosione e dell'erosione, con funzionalità digitali e piena integrazione con l'ecosistema digitale Plantweb...

Una gru Liebherr HS 8100 HD è all’opera a San Babila, nell’ambito dell’ampliamento della metropolitana milanese.

UNA LIEBHERR HS 8100 HD PER LA METROPOLITANA DI MILANO - Perforare -  - Macchine per diaframmi News 1Il progetto

La nuova linea della metropolitana del capoluogo lombardo, denominata M4, prevede un percorso di 15 km con 21 stazioni tra San Cristoforo e Linate Aeroporto e lavori fino al 2022. In questo contesto SAOS srl (che ha nel proprio parco macchine anche una HS 855 HD e due HS 835 HD) sta realizzando i diaframmi nella centralissima area di San Babila utilizzando una Liebherr HS 8100 HD, equipaggiata con un’attrezzatura di scavo HSG 5-18 L.

Il cantiere

Con spazi estremamente ridotti, SAOS sta realizzando 6.300 m² di diaframmi al ritmo di 130 m² al giorno anche grazie all’elevata produttività regalata dalla macchina Liebherr. L’attrezzatura è progettata in modo modulare e ha un corpo base estremamente robusto con un basso centro di gravità. Ciò consente un miglior posizionamento verticale e permette di sfruttare in modo ottimale la capacità di sollevamento dell’HS 8100 HD. In questo caso la società sta scavando diaframmi a 54 m di profondità da 2.800×1.200 mm, ma nel complesso, per la nuova linea M4, SAOS è stata chiamata a installare 84.000 m² di diaframmi.

SAOS conferma consumi che si attestano attorno ai 20 litri/ora e gli altri punti di forza dell’HS 8100 HD: la flessibilità, l’affidabilità e il funzionamento semplice e preciso.

Previous articleMARMOMAC 2018
Next articleIN ATTESA DEL WTC 2019

More articles

Latest article

BONUS PUBBLICITA’ 2021

INVESTITE NEI NOSTRI  PRODOTTI EDITORIALI NAZIONALI  Ricordiamo che chiude oggi  31/03/2021 la finestra per prenotare il bonus pubblicità, il credito d’imposta per gli investimenti pubblicitari...

ENI avvia perforazioni esplorative offshore in Montenegro

Eni, in collaborazione con la società russa Novatek, è pronta ad avviare la perforazione di un pozzo per esplorare le riserve petrolifere offshore del...

Da Enerpac, i nuovi tagliacatene elettrici ECCE

Enerpac annuncia il lancio dei nuovi tagliacatene elettrici della serie ECCE che forniscono un metodo più veloce, più sicuro e più preciso rispetto al...

Rosemount 4390 di Emerson, monitoraggio completo anticorrosione per l’Oil & Gas

Emerson presenta un portafoglio completo di prodotti per il monitoraggio della corrosione e dell'erosione, con funzionalità digitali e piena integrazione con l'ecosistema digitale Plantweb...

Fraste, la forza polivalente della nuova Mito 70

Arriva nella gamma di Fraste la nuova Mito 70, perforatrice polivalente per fondazioni, palificazioni e ancoraggi. Si tratta di un modello completamente ridisegnato, più...